VillaOppi.jpg

Castelli, Borghi e Pievi:

Villa Oppi

CIPS_Experience_icon-03.png
CIPS_Experience_icon-03.png
CIPS_Experience_icon-03.png
CIPS_Experience_icon-03.png

Durata:

Adatto a:

Difficoltà:

Livello Allenamento:

Periodo:

5+ ore

Principianti

Bassa

Basso

Tutto l'anno

Villa Oppi è un antico castello la cui storia risale ad oltre 2000 anni quando fu costruito con la funzione di stazione di posta dell’Impero Romano; per poi divenire, in epoca più recente, residenza estiva della Duchessa Maria Luigia d’Austria. Oggi è sede di un’affermata azienda vitivinicola che produce e seleziona vini di alto pregio e profilo organolettico.
Dal Circolo Ippico, attraversando il Parco dello Stirone e le campagne, raggiungiamo il castello attraverso un percorso non difficile adatto anche ai principianti.
In abbinamento all’escursione può essere prenotata una degustazione dei vini “Villa Oppi”.

Il Luogo

Posizionata lungo la Via Emilia, a metà strada tra Parma e Piacenza, nonché tra Milano e Bologna, Villa Oppi sorge da oltre due millenni in un punto di grande importanza strategica per quanti si trovavano a viaggiare lungo le principali vie commerciali e militari del Nord Italia. Nata quindi come stazione di posta per le truppe dell’Impero Romano, divenne presto punto di ritrovo e ristoro per viandanti e commercianti, così come venne ritratto in una delle prime etichette di vino.
Intorno alla metà del XVI secolo, nel 1524, divenne poi residenza estiva di Maria Luigia d’Austria, Duchessa di Parma e Piacenza, nonché consorte di Napoleone Bonaparte. Fu in questo periodo che nella zona vennero introdotte le tecniche di vinificazione francesi ed alcuni vitigni d’oltralpe che andarono ad arricchire la produzione autoctona di vino.
Oggi Villa Oppi è la sede di un’azienda vitivinicola che porta avanti l’antica tradizione produttiva realizzando e selezionando vini di alto pregio e profilo organolettico.

Il Percorso

Partendo dal Circolo Ippico Parco dello Stirone, entriamo nel Parco e lo attraversiamo per raggiungere il guado del torrente. Risaliamo quindi il crinale che ci conduce fino all’attraversamento della Strada Salsediana. Da qui ci addentriamo nelle campagne fino a raggiungere Villa Oppi, che vedremo prima stagliarsi in lontananza con il fascino del suo torrione, per poi comparire in tutto il suo splendore durante la risalita di un avvallamento. Dopo una breve sosta, si rientra al Circolo Ippico Parco dello Stirone ripercorrendo al contrario lo stesso percorso dell’andata.

In abbinamento all’escursione può essere prenotata una degustazione dei vini “Villa Oppi”.

Per info e prenotazioni: Tel. 388.82.42.313 - Mail info@circoloippicostirone.it

Note

per partecipare occorre essere associati al CIPS: l’associazione potrà essere richiesta attraverso i moduli che verranno inviati al momento della preiscrizione; i partecipanti saranno tesserati con copertura assicurativa annuale UISP; i cavalli devono essere in regola con le norme sanitarie vigenti; sono richiesti autonomia, attrezzatura e cavallo adeguati; NO stalloni; NO cani al seguito; percorso adatto a tutti, dai 14 ANNI in su; in caso di intolerranze alimentari e/o regimi alimentari particolari, il costo di eventuali variazioni rispetto al menu concordato è a carico del partecipante; in base alle condizioni meteo, l’escursione potrà essere riprogrammata o annullata (nel caso di annullamento verrà rilasciato un buono da utilizzare entro i 12 mesi successivi).