Castellarquato.jpg

Alla scoperta dell'Appennino e dei suoi Tesori

TREKKING A CAVALLO A CASTELL'ARQUATO

Domenica 21 Maggio 2022

Vieni a scoprire uno dei Borghi più belli d'Italia in sella a un cavallo: un'emozione unica e indimenticabile

Tempo in sella: 8+ ore
Adatto a: cavalieri esperti
Difficoltà: medio-alta
Livello Allenamento: ben allenati
 

Esperienza  Naturalistica
Esperienza Storico-Culturale

Castell’Arquato, in provincia di Piacenza, con il suo borgo medievale perfettamente conservato è una delle perle dell’Appennino Emiliano, censito tra i 100 Borghi più Belli d’Italia secondo Touring Club.
Unisciti a noi in un trekking che partendo dal Circolo Ippico Parco dello Stirone, attraversando boschi, fiumi, colline e valli, ci porterà fin sotto l’imponente mastio di 42 metri che svetta ad osservare tutta la vallata circostante.

Partenza cavalcata ore 9.00

è richiesto di arrivare al Circolo almeno mezz’ora prima per le operazioni di registrazione e assegnazione cavalli

 

 

E’ INCLUSO PRANZO SUL PRATO IN RIVA AL FIUME ARDA

Per ulteriori info sul trekking clicca qui

PRENOTAZIONE ENTRO IL 18 MAGGIO 2022

  • Posti con cavallo a noleggio limitati

  • Possibilità di partecipazione con cavallo proprio

  • Possibilità di pernottamento c/o strutture convenzionate e scuderizzazione presso il Circolo Ippico

  • SCONTI per CIRCOLI IPPICI e per GRUPPI DI 4+ PERSONE

Per info e prenotazioni: Tel. 388.82.42.313 - Mail info@circoloippicostirone.it

Comunicare al momento della prenotazione eventuali intolleranze o regimi alimentari particolari

Note

per partecipare occorre essere associati al CIPS: l’associazione potrà essere richiesta attraverso i moduli che verranno inviati al momento della preiscrizione; i partecipanti saranno tesserati con copertura assicurativa; i cavalli devono essere in regola con le norme sanitarie vigenti; sono richiesti autonomia, attrezzatura e cavallo adeguati; NO stalloni; NO cani al seguito; percorso adatto a tutti, dai 14 ANNI in su; in caso di intolerranze alimentari e/o regimi alimentari particolari, il costo di eventuali variazioni rispetto al menu concordato è a carico del partecipante; in base alle condizioni meteo, l’escursione potrà essere riprogrammata o annullata (nel caso di annullamento verrà rilasciato un buono da utilizzare entro i 12 mesi successivi).